Le dichiarazioni apparse in rete sono state in alcuni casi decontestualizzate ed utilizzate in modo fuorviante dando adito ad interpretazioni sbagliate.

Gli assistenti al Var, Mazzoleni e Paganessi, hanno confermato la decisione arbitrale non richiamando l’attenzione del fischietto, che ha quindi fatto proseguire il gioco tra le critiche di calciatori, staff e tifosi del Torino. Poi ci vuole una buona dose di fortuna e bisogna fare i complimenti ai calciatori che gia c’erano da due anni”. Per restare aggiornato con tutte le news sui bianconeri CLICCA QUI.

Tutti hanno fatto si che si realizzasse questo sogno e la possibilita di stare un altro anno insieme. Calciomercato.it e stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui Filippo Inzaghi ha rinnovato per un’altra stagione il suo rapporto con il Milan e, in un intervento al canale tematico ‘Milan Channel’, esprime la sua soddisfazione: “Sono molto felice perche penso non ci fossero alternative.

Calciomercato.it e stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui Situazione difficile anche per Velazquez, che in caso di esonero potrebbe essere sostituito da uno tra Prandelli, Montella e Sousa. Io gli auguro le migliori fortune, ma sara davvero strano ritrovarlo con un’altra casacca.

Calciomercato.it e stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui Calciomercato.it e stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui Calciomercato.it e stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui In una stagione e mezza, tuttavia, il 26enne fantasista francese ha racimolato appena 29 presenze in Serie A (di cui solo 12 da titolare) ed un gol. MILAN INZAGHI PIRLO / MILANO – Il 9 agosto compira 38 anni, ma appendere gli scarpini al chiodo non e un’idea che prende in considerazione.

Una lista in cui il francese tornato da ieri ufficialmente al RealMadrid, tra l’altro, figurava ai primissimi posti. Calciomercato.it e stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui Avro due mesi per migliorare, spero di essere pronto il giorno del ritiro. Le due settimane di pausa per le Nazionali, in effetti, rappresentano il miglior modo per facilitare il lavoro di eventuali sostituti.

Attraverso un comunicato la societa che cura gli interessi del brasiliano ha voluto fare una precisazione sull’articolo apparso nel sito internet ‘sport.co.uk’, e ripreso poi da diversi mezzi di comunicazione. “Il giocatore in nessuna maniera ha in mente di lasciare la Juventus. Calciomercato.it e stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui Il presidente romanista non usa mezzi termini per commentare la rimonta subita in doppia superiorita numerica da Florenzi e compagni: “Il finale di Cagliari-Roma e un disonore”, le parole di Pallotta al ‘Corrieregiallorosso.com’.

Calciomercato.it e stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui C’e stata la necessita di sostituirlo e Defrel era un profilo che mi piaceva – le sue parole a ‘Sky’ – Torreira via, Ekdal corrispondeva, avevo dei ricordi di un certo tipo del calciatore. CALCIOMERCATO JUVENTUS ALLENATORE DESCHAMPS ALLEGRI CONTE / Meno uno.

CALCIOMERCATO SASSUOLO SPORTING CP TROTTA / Lo Sporting Clube de Portugal continua a cercare un attaccante centrale, ma l’idea di prenderlo in prestito con diritto di riscatto sta complicando alcune piste seguite nelle ultime settimane. Al suo posto Maran ha mandato in campo Jaroszynski. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, Eysseric e finito nel mirino dell’Amiens e il Bordeaux lo tiene d’occhio qualora dovesse cedere Kamano.

Come svela il ‘Mundo Deportivo’, il club emiliano ha messo sul piatto 12 milioni di euro per convincere i catalani a lasciarlo partire: una cifra che soddisfa questi ultimi, anche se le parti ora devono trovare un accordo sulle modalita di pagamento. Il terzino clivense e stato costretto a lasciare il terreno di gioco al 28′ minuto per infortunio: un duro intervento a centrocampo di Kolarov (sanzionato con l’ammonizione) lo ha messo fuori causa.

MERCATO JUVENTUS FELIPE MELO PROMOESPORT / TORINO – Pronta smentita della Promoesport alle voci circolate ieri, che volevano Felipe Melo lontano dalla Juventus per andare in Inghilterra. Il contratto fino al 2022 spegne le speranze de bianconeri che quindi nelle prossime ore entreranno nel vivo delle valutazioni sulla questione allenatore lasciando aperte tutte le altre ipotesi in mente.

Dalle informazioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it, tuttavia, e emerso che sono molto fredde le piste che lo vorrebbero di nuovo con la maglia del Saint Etienne – la cui priorita in questa sessione e un terzino sinistro – o con quella del Nizza, che vuole puntare su profili piu giovani del suo. Il giocatore e totalmente concentrato nelle partite che mancano alla fine della stagione ed al suo futuro in bianconero”.

Calciomercato.it e stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui Al minuto 54′ del derby piemontese, un evidente contatto tra Alex Sandro e Zaza nell’area bianconera e stato giudicato regolare dall’arbitro Guida: provando a controllare un pallone, l’attaccante e stato trattenuto dal terzino juventino prima di cadere a terra; tuttavia, il tocco non e stato ritenuto sufficiente per fischiare il penalty. Calciomercato Juventus, da Allegri a Deschamps e Conte: le ultimissime A partire, secondo ‘Tuttosport’, dalla permanenza dello stesso Massimiliano Allegri che proprio prima della sfida con l’Udinese ha raccontato di essere andato a cena con Agnelli ribadendo che c’e totale sintonia sulla volonta di proseguire insieme, visto anche il contratto fino al 2020.

Non ho mai avuto il minimo dubbio, e bello continuare questa storia insieme. E non e uno qualsiasi. Jose Rodriguez, come rappresentante di Melo, ha solo dichiarato che nel caso in cui un giorno la Juventus valutasse l’opzione di vendere il giocatore l’Inghilterra sarebbe un paese che potrebbe essere preso in considerazione per il suo futuro.

Calciomercato.it e stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui La Juventus deve depennare il nome di Zinedine Zidane dalla lista dei candidati alla panchina per la stagione 2019/2020. Dopo i pareggi contro Atalanta e Chievo, la formazione capitolina subisce la prima sconfitta interna della stagione: un ko arrivato a seguito di una prova scialba e incolore, specialmente per quanto riguarda alcuni uomini cardine come Dzeko.

CALCIOMERCATO SASSUOLO BARCELLONA MARLON / Il Sassuolo fa sul serio per Marlon Santon, centrale brasiliano in uscita dal Barcellona. La vita, pero, e cosi e bisogna accettare queste cose. CAGLIARI ROMA PALLOTTA / James Pallotta non risparmia la squadra giallorossa e Di Francesco dopo il clamoroso epilogo del match di Cagliari.

Nonostante i contatti concreti con il Palermo, per Nestorovski, la situazione non si e ancora sbloccata proprio a causa della formula del trasferimento. A.C. Ho potuto giocare poco quest’ anno e per me sarebbe stato brutto finire senza aver giocato con loro. La cessione di Zapata e stata un’opportunita per il club, non e stato regalato.

La dirigenza alviverde ha di recente bussato di nuovo alla porta del Siviglia, chiedendo in prestito Luis Muriel o Ben Yedder, ma secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, nelle ultime ore il club portoghese ha contattato il Sassuolo: i lusitani stanno valutando se presentare un’offerta ufficiale per il prestito con diritto di riscatto di Marcello Trotta. Suggestiva, ma al momento complicata, la pista Antonio Conte: in Inghilterra scrivono anche che la questione buonuscita col Chelsea sta per finire in tribunale.

Escluso Guardiola che si allontana sempre piu, regge come ipotesi piu accreditata ed al momento in pole position, secondo il quotidiano torinese, quella che porta al ritorno di Didier Deschamps che non ha mai nascosto il suo desiderio di rientrare a Torino e dopo la vittoria del Mondiale diventa un candidato molto credibile. Nel dodicesimo turno, Genoa, Chievo, Bologna e Udinese attendono risposte da Juric, Ventura, Inzaghi e Velazquez, tutti in bilico a causa dei risultati altalenanti.

Il fatto di aver maturato esperienza internazionale accresce la mentalita del club. Non e mai stato un problema economico. Un bottino di certo non soddisfacente che fa propendere per una sua cessione in questo gennaio, verosimilmente per tornare in Ligue 1. CALCIOMERCATO SERIE A JURIC INZAGHI VELAZQUEZ VENTURA / Fine settimana decisivo per svariati allenatori di Serie A. L’ADDIO DI PIRLO – ‘SuperPippo’ restera al Milan, ma non trovera piu negli spogliatoi Andrea Pirlo: “Quello che ha dato Andrea lo sanno tutti, ci manchera.

Felipe Melo e totalmente integrato nella vita in Italia ed e molto contento della sua condizione nella squadra cosi come della sua relazione con i compagni ed i tifosi. – si legge – Il fatto che il giocatore in questa stagione e stato uno dei piu positivi ne e una dimostrazione. ROMA CHIEVO DEPAOLI / Non un primo tempo da ricordare per il Chievo contro la Roma: sotto di un gol, la squadra di Maran deve fare i conti anche con l’infortunio di Fabio Depaoli.

Quello che e successo allo stadio sabato sera valeva gia tutto. I neroverdi, inoltre, devono guardarsi le spalle da West Ham, Borussia M’Gladbach e Fenerbahce che non si sono ancora arrese per lui. M.D.F. ROMA SPAL FISCHI OLIMPICO / Ennesimo scivolone in casa per la Roma: alla ripresa del campionato gli uomini di Di Francesco cadono contro la Spal. TORINO JUVENTUS RIGORE ALEX SANDRO ZAZA MOVIOLA / Episodio dubbio durante Torino-Juventus.

Dal fischio finale in poi ogni momento sara buono per confrontarsi e giungere ad una decisione. Al triplice fischio i giocatori giallorossi sono stati subissati dai fischi dell”Olimpico’ con i tifosi che hanno manifestato sonoramente il loro dissenso per lo ‘spettacolo’ al quale hanno assistito. Un passo concreto e formale per tentare di recuperare terreno sulla concorrenza spagnola. Poi Zapata ha migliorato il suo ingaggio all’Atalanta, quindi e stata un’opportunita anche per il calciatore.

Ora sono felice che potro finire la mia carriera al Milan, c’e sempre stato un grande feeling e abbiamo condiviso grandi vittorie. Calciomercato.it e stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui L’anno prossimo saro preparato e carico per andare a riprendere Raul”. L’ultima parola spetta (anche) all’Atletico Madrid stasera in Champions League che potrebbe essere (ma non e detto che lo sia) decisivo.

Il primo, reduce dalla ‘manita’ subita contro l’Inter, scendera in campo stasera contro il Napoli in un clima di contestazione, mentre l’ex ct azzurro ha il compito di conquistare punti contro il Bologna dopo le tre sconfitte consecutive sulla panchina clivense: proprio questa gara offrira spunti anche sul futuro di Pippo Inzaghi, alla ricerca di una vittoria che manca dal 30 settembre. Ma non mancano neanche le ipotesi alternative, qualora si decidesse per la separazione.

So quale sara il mio ruolo, faro il possibile perche il Milan torni a vincere e faro molto anche per aiutare da fuori i miei compagni. Le dichiarazioni apparse in rete sono state in alcuni casi decontestualizzate ed utilizzate in modo fuorviante dando adito ad interpretazioni sbagliate. Piu defilato, al momento, lo Strasburgo.

CALCIOMERCATO SAMPDORIA GIAMPAOLO / Dopo la vittoria della Sampdoria contro l’Atalanta, Marco Giampaolo ha svelato alcuni retroscena sul mercato estivo dei doriani: “Io decisivo nel mercato? Non conto nulla (ride, ndr). Lo apprezzo 1xbet licenza aams tantissimo come giocatore e come uomo, non sara mai un avversario per me”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *